Malnate, busta con proiettili inviata al consigliere leghista Gulino. La denuncia del deputato Grimoldi


Daniela Gulino, consigliere comunale della Lega a Malnate, comune di 16 mila abitanti della provincia di Varese ha ricevuto un plico anonimo contenente due proiettili ed un volantino firmato con la classica A cerchiata, simbolo dell'anarchia raffigurante l'immagine di Matteo Salvini imbavagliato con lo sfondo della bandiera delle Brigate Rosse che ricorda l'immagine di Aldo Moro durante il suo rapimento. A denunciare il brutto episodio di violenza politica, che condanniamo senza se e senza ma, è il deputato Paolo Grimoldi, segretario della Lega Lombardia che ha espresso solidarietà e vicinanza al consigliere Daniela Gulino.
Nel volantino, precisa Grimoldi, ci sono esplicite minacce alla Gulino e ovviamente la minaccia è rivolta anche Salvini. Che dire? Ancora compagni che sbagliano? Forse gli altri compagni, quelli che stanno per andare al Governo, dovrebbero dire qualcosa a riguardo... Perché il silenzio, a volte, è complice.






Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini