Affidi di minori Fratelli d'Italia segnala un caso sospetto in Piemonte - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 14 ottobre 2019

Affidi di minori Fratelli d'Italia segnala un caso sospetto in Piemonte

Una bambina di due anni sarebbe stata allontanata in modo anomalo dalla famiglia, residente nel torinese, e affidata a un’altra famiglia. A denunciare il caso è  Maurizio Marrone, consigliere regionale di Fratelli d'Italia.
A richiedere l’allontanamento, dichiara Marrone, è  stata l’equipe multidisciplinare per l’abuso e il maltrattamento ’Cappuccetto Rosso attiva presso l’Asl.
Cappuccetto Rosso è socia del Cismai, consorzio a cui aderivano anche il centro
studi Hansel e Gretel e i servizi sociali di Bibbiano, sotto inchiesta nell’indagine ’
Angeli e demoni.  L’assistente sociale che firma il provvedimento continua l'esponente di Fratelli d'Italia partecipava ai convegni organizzati da Claudio Foti presso la comunità ’Il nido di Zorba’, che Hansel e Gretel cogestiva".
Il Consiglio Regionale del Piemonte ha avviato un’indagine interna sul sistema affidi.
"In questo caso ci sono aspetti poco chiari, precisa Marrone, le richieste di affido dello zio e dei nonni sono state respinte ed è  stato confermato l’inserimento in un’altra famiglia. Le segnalazioni continuano ad aumentare conclude Marrone, ed è necessario capire se si tratta di singolicasi scollegati tra loro oppure se anche in Piemonte esiste un Sistema Bibbiano.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3