Stefano Parisi: creare la casa comune dei liberali post populismo di Salvini - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 12 ottobre 2019

Stefano Parisi: creare la casa comune dei liberali post populismo di Salvini

Veniamo da mondi diversi,probabilmente stiamo facendo lo stesso lavoro: ricostruire una forza popolare liberale e riformista che abbia l’ambizione di
tornare a rappresentare la maggioranza degli italiani. Non serve l’ennesimo partitino che mette insieme quattro piccoli leader.
Serve ripartire dalla crisi delle leadership liberali, dove queste hanno perso il contatto con il loro popolo. Bisogna ricostruire una nuova casa post populista che sia in grado di guidare il paese verso il suo futuro, verso la modernità. 
Parole chiare, dirette che non lasciano dubbi ed interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Stefano Parisi, leader di Energie per l'Italia, ospite all'iniziativa organizzata a Napoli da Più Europa e da Siamo Europei.
I liberali del centro destra non hanno più una casa, precisa Parisi, Forza Italia è piegata all'agenda dettata dal sovranista Salvini. Stesso discorso per i riformisti di sinistra, il Partito Democratico e Renzi sono al governo con il Movimento Cinque Stelle, forza eversiva, giustizialista e statalista.
Bisogna, conclude Parisi, parlare all'elettorato liberale di centro destra e riformista di sinistra e riportarlo ad avere fiducia nella politica.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3