Tajani: in piazza contro il governo giallorosso, ma nessuna sudditanza nei confronti della Lega - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 13 ottobre 2019

Tajani: in piazza contro il governo giallorosso, ma nessuna sudditanza nei confronti della Lega

 "Andremo in piazza contro il governo giallorosso . Siamo per l’unità   del centrodestra, che non significa né sudditanza né  adesione ad un’altra forza politica".
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Antonio Tajani, europarlamentare di Forza Italia e vice presidente del movimento politico guidato da Silvio Berlusconi nel corso di un incontro elettorale a Terni, in vista delle prossime elezioni regionali umbre che precisa: andare in piaz@ contro il governo significa anche credere in una coalizione( centro destra) che è nata grazie al lavoro di Forza Italia.
"Stare con la schiena dritta nei confronti degli alleati, precisa  Tajani  non significa non stare con altrettanta schiena dritta nell’opposizione contro il Governo. Essere
differenti dalla Lega non significa essere alleati di Renzi e di Conte. Noi siamo alternativi a Renzi e a Conte, su questo nessuntentennamento e nessun dubbio. Noi siamo parte integrante e anima del centrodestra. Siamo, conclude Tajani, la forza
con la quale il centro destra vince".
 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3