Biella, no di Lega e Fratelli d'Italia alla cittadinanza onoraria a Liliana Segre - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 14 novembre 2019

Biella, no di Lega e Fratelli d'Italia alla cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Risultati immagini per Liliana Segre

La mozione presentata in consiglio comunale a Biella, dalle liste civiche Buongiorno Biella e Le Persone al Centro in virtù della quale si chiede di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, definita testimone della tragedia dell'Olocausto  e interprete dei valori di giustizia e di pace tra gli esseri umani non poteva non scatenare polemiche politiche.
Se la mozione è stata accolta in modo favorevole da Movimento Cinque Stelle e Forza Italia, Lega e Fratello d'Italia l'hanno bocciata giudicandola strumentale.
"Nulla contro la senatrice Segre, precisa Alessio Ercoli, capogruppo della Lega, che a Biella esprime anche il sindaco, la mozione presentata credo sia avvilente nei suoi stessi confronti. Biella lo sta facendo solo sull'inutile onda del consenso".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3