Calderoli (Lega): abolire la recita di Natale in una scuola è sottomissione culturale - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 15 novembre 2019

Calderoli (Lega): abolire la recita di Natale in una scuola è sottomissione culturale

Risultati immagini per calderoli


"Eliminare la recita natalizia in un asilo, togliere le feste natalizie a bimbi di 4-5 anni, solo per non irritare pochi genitori (attenzione non i bambini ma i genitori) non e’ un gesto antidiscriminatorio, ma l’esatto contrario: significa discriminare tutti quei bimbi e le le loro famiglie che vogliono celebrare il Natale con tutti i suoi riti e che peraltro sono anche la stragrande maggioranza in quella scuola". Lo afferma Roberto  Calderoli, vice presidente del Senato ed esponente di primo piano della Lega.

"Questa non e’ integrazione, questa e’ sottomissione, questo e’ rinunciare a quello che siamo e, aggiungo, rinunciare senza alcun motivo perche’ una festa del Natale in un asilo, precisa l’esponente della Lega,  e’ qualcosa di cosi’ bello e allegro che non puo’ offendere nessuno. Ecco pero’ le conseguenze delle belle parole del ministro Fioramonti che vorrebbe togliere il crocifisso dalle aule scolastiche: lui predica male dal suo ministero e alcuni presidi razzolano altrettanto male nei loro istituti". 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3