Catania, 9 lavoratori occupano il tetto dell'ospedale Garibaldi. La solidarietà degli identitari di Spazio libero Cervantes - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 28 novembre 2019

Catania, 9 lavoratori occupano il tetto dell'ospedale Garibaldi. La solidarietà degli identitari di Spazio libero Cervantes

Nove dipendenti di una ditta che opera nell'ambito del servizio di mezzi di trasporto ospedalieri e di soccorso da due giorni hanno occupato il tetto dell'ospedale Garibaldi Vecchio di Catania, in attesa che gli venga riconosciuto un nuovo contratto di lavoro a seguito del cambio della ditta.
Da questa mattina al fianco dei nove lavoratori ci sono i militanti identitari e sovranisti di Spazio Libero Cervantes che in una nota diffusa alla stampa dichiarano: "siamo qui per sostenere e diffondere la loro protesta, ma soprattutto per mostrare vicinanza e solidarietà alle famiglie coinvolte. Il nostro tessuto cittadino sta vivendo una crisi senza precedenti ed episodi del genere sono all'ordine del giorno."
I 9 manifestanti avrebbero dovuto ottenere un contratto risolutivo a seguito del cambio di ditta, la quale opera nell'ambito del servizio di mezzi di trasporto ospedalieri e di soccorso.
"Ben oltre la questione familiare e l'importanza dei diritti dei lavoratori - dichiarano gli identitari etnei, bisogna riconoscere il valore della funzione che questi operatori hanno svolto per anni ed intendono continuare a svolgere. Chiediamo l'intervento delle istituzioni preposte affinché non si trascinino sul lastrico altre famiglie ma soprattutto per dare la possibilità a 9 uomini di servire la città garantendo servizi di soccorso rapidi e tempestivi."

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3