Don Biancalani mantiene la promessa, in chiesa si canta “Bella Ciao. Salvini: roba da matti - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 25 novembre 2019

Don Biancalani mantiene la promessa, in chiesa si canta “Bella Ciao. Salvini: roba da matti


Don Massimo Biancalani, parroco della Chiesa di Santa Maria Maggiore a Vicofaro a Pistoia, mantiene la promessa fatta alcuni giorni fa e, al termine della Santa Messa di domenica mattina canta Bella Ciao in chiesa insieme ad un gruppo di fedeli. Un messaggio forte che, chiarisce la posizione del religioso toscano. Dal resto Don Biancalani non ha mai fatto mistero del proprio pensiero ed ha trasformato i locali della chiesa in un centro d'accoglienza per stranieri,
importandosene poco o nulla della richiesta di rimozione dal ruolo di parroco chiesta da molti suoi fedeli.
Il Bella Ciao, cantato alla fine della Santa Messa di domenica mattina non poteva non scatenare infinite polemiche politiche sostenute, in primis, da Matteo Salvini che su Twitter scrive : Ricordate il prete toscano che vorrebbe portare tutta l’Africa in Italia? Oggi concertino ’sardinante’ di ’Bella Ciao’... a Messa! Tra un po’ lo vedremo a Sanremo! (Roba da matti!)". . Il segretario leghista ha postato con il tweet il video di don Biancalani e dei fedeli che cantano "Bella Ciao" in chiesa al
termine della messa con in sovra impressione la scritta "Bella Ciao a
Messa! Tutto a posto!?!".










Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3