Le sardine approdano a Perugia. In mille per dire no alla politica dell'odio della Lega - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 24 novembre 2019

Le sardine approdano a Perugia. In mille per dire no alla politica dell'odio della Lega


Il popolo delle sardine è sceso in piazza anche in Umbria, precisamente a Perugia. Sono state oltre un migliaio le persone, per lo più giovani, che hanno affollato Piazza della Repubblica e parte di Corso Vannucci, nel centro storico del capoluogo umbro.
In piazza c'erano molti cartelli e molte sardine disegnate su cartoni. La manifestazione, che si è svolta civilmente e pacificamente, è stata in contemporanea con la festa organizzata dalla Lega per festeggiare la vittoria alle elezioni regionali alla quale era presente anche Matteo Salvini.
Le sardine sono arrivate da ogni parte dell’Umbria per dire"no a questa politica dell’odio", come hanno ripetuto in piazza. Alla domanda se si tratti di un movimento spontaneo o politico, tanti hanno risposto che è un’iniziativa che nasce dalla base ma vuole essere anche un messaggio politico".
In piazza d'altronde c'è quella sinistra che non è stata rappresentata, negli ultimi anni, dal Partito Democratico.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3