Pescara, la Lega dice no alla cittadinanza onoraria per Liliana Segre - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 8 novembre 2019

Pescara, la Lega dice no alla cittadinanza onoraria per Liliana Segre


"Mancano i presupposti per darle la cittadinanza onoraria perché manca un legame con il nostro territorio: allora dovremmo conferirla anche ai tanti rappresentanti delle istituzioni che ricevono pubbliche offese e minacce".
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Vincenzo D'Incecco, capogruppo della Lega al comune di Pescara bocciando la proposta del centro sinistra cittadino di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre.
Fratelli d'Italia aveva chiesto  il conferimento della cittadinanza onoraria alle vittime delle foibe.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3