Regionali Campania 2020 Mastella: primarie vitali o il centro destra rischierà la sconfitta - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 27 novembre 2019

Regionali Campania 2020 Mastella: primarie vitali o il centro destra rischierà la sconfitta


Le primarie dentro Forza Italia per la scelta del candidato governatore della Campania per la variegata coalizione di centro destra  sono indispensabili , in un momento in cui il partìto dell'ex premier Berlusconi è  quasi spaccato.
Diversamente si rischia, nonostante sondaggi favorevoli, la sconfitta.
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Clemente Mastella, sindaco di Benevento ed esponente di primo piano di Forza Italia, che rilancia l'idea forza delle primarie per giungere alla designazione dell'aspirante governatore.
Nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano Il Roma, il sindaco di Benevento ricorda come sul nome di Stefano Caldoro non ci sia unanimità di consensi.
La mancata unanimità  sul nome del candidato governatore può  essere superata , precisa Mastella, lasciando la scelta ad esponenti e militanti di Forza Italia.
Una mossa che potrebbe ravvivare un elettorato assopito.
La strada per la vittoria del governo della regione Campania, precisa Mastella,  non è cosi in discesa come sembra. Innanzitutto  in Campania non c'è uno sfondamento della Lega che sondaggi alla mano conquisterebbe  meno voti di Forza italia,  in secono luogo c'è l'incognita del  voto disgiunto che potrebbe favorire De Luca che sta costruendo diverse liste civiche.  Infine, conclude Mastella, la Campania rappresenta l'ultimo avamposto del Movimento Cinque Stelle.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3