Antonio Tisci: il Mns confluisce in Fratelli d'Italia per continuare la battaglia identitaria e sovranista - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 7 dicembre 2019

Antonio Tisci: il Mns confluisce in Fratelli d'Italia per continuare la battaglia identitaria e sovranista


Con l'assemblea nazionale di Roma, tutt'ora in corso, il Movimento nazionale per la sovranità fondato dall'ex sindaco di Roma nonché leader della destra sociale in Alleanza Nazionale prima, nel Popolo delle libertà poi, ratifica la propria confluenza nelle file dei conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia.
Dell'importanza di questa ratifica ci parla Antonio Tisci, storico esponente della destra sociale in Basilicata, segretario regionale del Movimento nazionale per la sovranità, candidato alle ultime elezioni europee con ottimo successo di voti nella sua regione nelle fila di Fratelli d'Italia con un breve messaggio che ci ha inviato.


L'assemblea nazionale del MNS, oggi ratifica la confluenza del MNS in Fdi completando così un percorso iniziato con le candidature di esponenti del Movimento nelle liste di Fdi alle elezioni europee.
Fdi è sempre più il partito che incarna gli ideali identitari e del sovranismo in Italia dando continuità alla storia della destra italiana che sempre ha messo la difesa della indipendenza nazionale al centro della propria azione

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3