Debora Serracchiani: la Lega? Un partito centralista indifferente a qualsiasi istanza federalista - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 21 dicembre 2019

Debora Serracchiani: la Lega? Un partito centralista indifferente a qualsiasi istanza federalista

"Il congresso della Lega ha, una volta e per tutte, chiarito definitivamente che è un partito centralista, indifferente alle domande del Nord, alla questione meridionale e a qualunque vera istanza federalista: per la Lega il sovranismo e l’identità sono i nuovi idoli e il capo del partito Salvini ne è il custode. Il lavoro,la politica economica, i bisogni sociali, le povertà, le minoranze di ogni tipo sono marginali o emarginati. Il sovranismo sostituisce il pluralismo e la democrazia liberale". 
Lo afferma la deputata del Debora Serracchiani, commentando i lavori del congresso della Lega,oggi a Milano.
"Contro l’Europa a prescindere, con l’euro sotto sotto in discussione, ricorda l'esponente dem, Salvini ha indicato i suoi nemici, interni e internazionali. Il Partito Democratico non vuole nemici né guerre ma ricorda  siamo altro e alternativi a tutto questo". Per Serracchiani"l’insistenza con cui Salvini si propone come simbolo di tutto il popolo italiano è uno degli aspetti più pericolosi del nuovo corso".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3