Mariastella Gelmini: il movimento delle sardine rappresenta la crisi di rappresentanza della sinistra - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 18 dicembre 2019

Mariastella Gelmini: il movimento delle sardine rappresenta la crisi di rappresentanza della sinistra

Ho grande rispetto per tutte le manifestazioni di piazza e quindi anche per le cosiddette Sardine. Constato che il loro leader, Mattia Santori, ha dichiarato di votare Partito democratico, quindi siamo di fronte ad un movimento di sinistra che rappresenta la crisi di rappresentanza di quell'area politica, che evidentemente fa
fatica a trovare un dialogo con gli elettori". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Mariastella Gelmini, capo gruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati nel corso di una intervista rilasciata all'emittente radiofonica RTL 102,5 rispondendo ad una domanda sul movimento delle sardine.
"Alla crisi di rappresentanza della sinistra, conclude Gelmini, si somma anche quella dei grillini, tutto questo ricorda il tempo dei girotondi o del popolo viola: siamo davanti a manifestazioni di sinistra, rispettabilissime, ma che si collocano in quella metà campo.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3