Maroni: la vittoria di Jonhson rappresenta il forte vento sovranista che agita l'Europa - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 14 dicembre 2019

Maroni: la vittoria di Jonhson rappresenta il forte vento sovranista che agita l'Europa

Quella inglese è stata la più concreta vittoria del nuovo vento sovranista che agita l’Europa, che reclama la piena autonomia delle nazioni e la distanza da ogni ingerenza delle istituzioni europee".
 Roberto Maroni, nella sua rubrica sul Foglio, commenta così il voto in Gran Bretagna. L’ex segretario leghista,sottolinea due differenze tra Johnson e Mag Thatcher: "Lui non havinto con il tradizionale programma elettorale della destra
conservatrice britannica, ma con un fortissimo appello all'uscita dall'Unione europea. La Brexit, appunto".
Inoltre c’è il dato scozzese: "lì sottolinea l’ex governatore della Lombardia Johnson ha perso, lì ha stravinto lo Scottish National Party, che chiede da sempre l’indipendenza della Scozia dal Regno Unito. Magari per rientrare nell’Unione europea"
La Scozia, precisa Maroni,ora può diventare la vera spina nel fianco di Johnson,
perché ci sono tutte le premesse di un nuovo caso Catalogna nel cuore dell’Europa. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3