Da Liberi e Uguali alla Lega: l'incredibile salto carpiato dell'ex deputato Eleonora Cimbro - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 9 gennaio 2020

Da Liberi e Uguali alla Lega: l'incredibile salto carpiato dell'ex deputato Eleonora Cimbro


Dal Pd alla Lega, passando prima dalla sinistra antagonista  di Liberi e Uguali. Una traiettoria politica repentina ed incredibile quella di Eleonora Cimbro. L' ex parlamentare democratica  infatti, al termine della scorsa legislatura aveva abbandonato il partito per passare con Pierluigi Bersani e Massimo D'Alema, che avevano dato vita a Movimento Democratico e Progressista. Era stata pure candidata alle Politiche, senza risultare eletta. Ora, dopo un lungo avvicinamento durato mesi, il passaggio al partito di Matteo Salvini. Con la tessera gentilmente consegnata dallo stesso segretario federale.
A spingere l'ex deputata democratica nelle file della Lega sarebbe stato il compagno Antonio Femia, consigliere comunale con la lista Cermenate Bene Comune, da qualche mese passato nelle file del Carroccio.
Nel frattempo la conversione ideologica dell'ex compagna Cimbro procede a passo spedito. Infatti sui social posta foto delle proprie letture impegnate tra cui non potevano non mancare i testi del filosofo Diego Fusaro.
Non male per chi due anni fa, invitando gli elettori a votare Liberi e Uguali spiegava in un video su You Tube: dentro al centro destra c'è un Salvini che ha come unico obiettivo quello di scatenare una guerra tra poveri in Italia che non serve a nessuno, e uscire dall'Europa che è forse l'unico contenitore nel quale possiamo verosimilmente stare".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3