Prodi con Emma Bonino: in campo contro la Lega sovranista e nazionalista - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 6 gennaio 2020

Prodi con Emma Bonino: in campo contro la Lega sovranista e nazionalista

Foto d'Archivio
Romano Prodi scende in campo per il centrosinistra in Emilia Romagna. E lo fa insieme ad Emma Bonino, storica leader dei radicali.
L'appuntamento è previsto per sabato 11 gennaio a Bologna. L'ex premier del centro sinistra è l'ospite d'onore di un evento denominato  +Europa per l'Emilia Romagna. Una sorta di lancio della lista europeista che Benedetto Della Vedova ha deciso di presentare a sostegno del governatore uscente Bonaccini, espressione del Partito Democratico.
Una lista, quella di + Europa, europeista, federalista, che vuole fare da argine alla Lega 3.0 di Matteo Salvini, sovranista e nazionalista che vuole conquistare prima il governo dell'Emilia Romagna, feudo incontrastato della sinistra, e successivamente far cadere il governo giallorosso.
L'evento di sabato è  il classico evento di campagna elettorale. Non è la prima volta che Romano Prodi,  fondatore dell'Ulivo dialoga con Emma Bonino, che è stata anche ministro di uno dei suoi governi.
La scelta testimonia che l'ex premier ha deciso di spendersi, in prima persona, per la sua regione, messa nel mirino da Matteo Salvini in una contesa che ha assunto valenza nazionale e che fa tremare il governo delle 4 sinistre( Movimento Cinque Stelle Partito Democratico Italia Viva Liberi e Uguali).
Prodi, da politico esperto e navigato, preferisce non legare i 2 piani ed annuncia: parlerò du Emilia Romagna e di Europa, non entrerò in altri ragionamenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3