Aspettando Salvini centinaia di napoletani si iscrivono alla Lega - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 16 febbraio 2020

Aspettando Salvini centinaia di napoletani si iscrivono alla Lega


 di Carlo Alberto Paolino 
Entusiasmo e partecipazione hanno caratterizzato questo fine settimana mattutino napoletano Leghista. Dopo Chiaja, anche in zona Centro , Fuorigrotta e Vomero, sono  stati allestiti gazebi per la campagna tesseramento 2020 della Lega Salvini Premier.
Centinaia  di napoletani, donne, uomini di ogni età  e ceto sociale, si sono tesserati al movimento politico guidato da Matteo Salvini.
Numerosi i giovani preden gazebi, ma non mancavano i “veterani”, segno di una simbiosi corale a sostegno del Capitano. Tre giorni all’insegna dell'attivismo degli iscritti e militanti ribadendo le varie proposte per la Citta Campana e per il Paese, aspettando la visita del leader in città  prevista  per il tardo pomeriggio di martedì.
Come sempre non sono mancati i complimenti alla coordinatrice cittadina Simona Sapignoli per l’organizzazione e la dedizione al proprio ruolo, in risposta a conferma di ciò viene da parte di Tiziano un militante che sottolinea che questo è il grande spirito della Lega e che siamo tutti soldati in questa guerra molto importante in cui è in gioco il nostro futuro e il futuro della nazione, augurandosi che l’attività sui vari territori si intensifichi sempre di più. Conclude la Sapignoli ironizzando sulle dichiarazioni fatte da Lapo Elkann dopo il sì al Senato contro Matteo Salvini: “al gabbiano gli lasciamo le sardine, noi siamo della Aquile”.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3