Jesi, Lega: Cittadinanza onoraria ai Martiri di Montecappone assassinati dai nazifascisti - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 23 febbraio 2020

Jesi, Lega: Cittadinanza onoraria ai Martiri di Montecappone assassinati dai nazifascisti

Marco Giampaoletti, consigliere comunale della Lega ad Jesi comune di 40 mila abitanti della provincia di Ancona ha presentato una  mozione per attribuire la cittadinanza onoraria ai Martiri di Monteccapone, assassinati dai nazifascisti il 20 giugno del 1944. 
Il consigliere si  auspica che la cerimonia per la consegna dell’onorificenza ai familiari venga fatta proprio il giorno che ricorre la commemorazione, nel luogo dell’eccidio o in sala consiliare.
L’aveva anticipata e ha mantenuto la promessa. In occasione dell’attribuzione della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, il consigliere leghista Marco Giampaoletti, nel motivare l’astensione, aveva annunciato di voler chiedere ufficialmente un analogo riconoscimento nei confronti di Armando Angeloni, Luigi Angeloni, Vincenzo Carbone, Francesco Cecchi, Calogero Craceffo, Alfredo Santinelli e Mario Severi, i sette giovani uccisi dalle forze nazifasciste.  

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3