L'invito di Gaylib a Giorgia Meloni: confrontiamoci su diritti e liberta' civili - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 17 febbraio 2020

L'invito di Gaylib a Giorgia Meloni: confrontiamoci su diritti e liberta' civili

Una lettera aperta alla leader di Fratelli d’Italia e l’invito alla destra italiana a riaprire al dibattito sui diritti Lgbt. L’associazione Gay Lib, voce liberale dal 1997 e stimolo particolare al centrodestra sulle liberta’ civili e i diritti lgbt, "non perde l’occasione offerta da Giorgia Meloni",si legge in una nota, intervenuta sulla
vicenda della  sedicenne  lesbica francese, Mina Orriols,minacciata dagli islamici per aver rifiutato le attenzioni di un ragazzo musulmano".
"Siamo lieti del fatto che la destra francese si stia dimostrando attenta alle questioni dei diritti individuali e anche alla difesa delle persone lgbt" si legge nella lettera aperta. "Tutto questo fino ad oggi purtroppo, salvo rare eccezioni in ambito liberale, non e’ accaduto in Italia. Il probabile candidato premier del centrodestra italiano a trazione sovranista ha più volte ripetuto, prima dell’approvazione delle unioni civili, che la questione dei diritti lgbt non e’ per lui una priorità".
"Altresi’ - visto che nel suo post si riferisce anche al mondo femminista - come associazione ci siamo trovati a collaborare frequentemente, animati da reciproca stima, con una figura molto forte nella lotta al multiculturalismo come Souad Sbai, da sempre vicina alle posizioni di centrodestra. Ora, Giorgia, con un po’ piu’ di coraggio può essere il suo momento" concludono i militanti di GayLib.
Pronti, come sempre, a collaborare con chiunque, anche con la leader di
Fratelli d’Italia, nel momento in cui finalmente anche la destra italiana - come stava facendo prima della triste involuzione populista - voglia tornare a prendere una posizione propria in difesa dei diritti delle persone e delle coppie lgbt

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3