‘Ndrangheta, arrestato il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Domenico Creazzo - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 25 febbraio 2020

‘Ndrangheta, arrestato il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Domenico Creazzo

Terremoto sul Consiglio regionale della Calabria che ancora deve insediarsi: tra gli arrestati dell’operazione “Eyphemos”, che vede coinvolte ben 65 persone, c’è anche il consigliere regionale Domenico Creazzo, sindaco di Sant’Eufemia d’Aspromonte, consigliere metropolitano ed ex vice presidente del Parco nazionale d'Aspromonte in quota Partito Democratico, candidato alle regionali di domenica 26 gennaio nelle file dei conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia.
Le ordinanze di custodia cautelare riguardano capi storici, elementi di vertice e affiliati di un "locale" di 'ndrangheta dipendente dalla cosca Alvaro, considerata tra le più attive e potenti dell'organizzazione criminale. Per 53 delle persone coinvolte é stata disposta la custodia cautelare in carcere, mentre le restanti 12 sono ai domiciliari. Sono accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, vari reati in materia di armi e di droga, estorsioni, favoreggiamento reale, violenza privata, violazioni in materia elettorale, reati aggravati dal ricorso al metodo mafioso e dalla finalità di aver agevolato la 'ndrangheta e di scambio elettorale politico mafioso.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3