Regionali Puglia, l'apello delle sardine al centro sinistra: uniti o vince la Lega sovranista - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 7 febbraio 2020

Regionali Puglia, l'apello delle sardine al centro sinistra: uniti o vince la Lega sovranista

Il movimento delle sardine,  insegue Matteo Salvini in Puglia, alla prese con le elezioni regionali e annunciano due manifestazioni anti razziste ed anti leghiste perché la Puglia non si lega,  il 19 febbraio a Taranto ed a Lecce.
Le sardine pugliese, in vista delle prossime elezioni regionali, esortano il centro sinistra all'unità con un appello alla responsabilità di tutte le forze della sinistra presenti in regione a lavorare per il bene in comune, in mondo di offrire una valida alternativa al sovranismo ed al populismo della Lega di Matteo Salvini.
Siamo stanchi, precisa la nota delle sardine pugliesi, di lotte intestine, fughe in avanti, personalismi: la Puglia è più importante e dobbiamo essere uniti.
Il 19 febbraio scenderemo in piazza a Lecce in occasione della visita del segretario della Lega alla città barocca, non sarà una manifestazione contro ma per la coerenza e la dignità del meridione.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3