Roma: l'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia espelle il consigliere piemontese Rosso - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 12 febbraio 2020

Roma: l'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia espelle il consigliere piemontese Rosso


L'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia ha votato l'espulsione di Roberto Rosso, ex assessore della giunta di centro destra Cirio ed ex consigliere  del Piemonte, eletto alle ultime regionali grazie al consenso di 4770 cittadini, arrestato due mesi con l'accusa di scambio elettorale politico mafioso.
La notizia si apprende da fonti presenti alla riunione.
Giorgia Meloni, leader indiscussa di Fratelli d'Italia avrebbe invitato tutta la classe dirigente del partito ad alzare la guardia perché la lotta alla criminalità organizzata rappresenta uno dei pilastri della sua azione politica e i sacrifici compiuti in questi anni non possono essere in alcun modo usati da quegli ambienti che il partito  combatte ogni giorno. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3