Salerno, in 100 al corteo identitario in onore dei martiri delle foibe - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 10 febbraio 2020

Salerno, in 100 al corteo identitario in onore dei martiri delle foibe

Il movimento identitario Salerno ai Salernitani ha organizzato nel pomeriggio di domenica 9 febbraio un corteo silenzio in ricordo dei martiri delle foibe che è partito da via Velia ed ha attraversato il lungomare Trieste, arrivando nella piazza antistante la stazione ferroviaria, dove è stata posta una corona di fiori, recitata una preghiera ed effettuato il classico minuto di silenzio.
All'evento hanno partecipato circa 100 persone, militanti del variegato mondo identitario e sovranista, simpatizzanti di Lega, Fratelli d'Italia, Forza Nuova ed una delegazione della locale comunità di Avanguardia.
“75 anni sono passati dall'immane tragedia delle foibe  ed è giusto ricordare nostri connazionali che patirono una persecuzione così cruenta, ma è arrivato anche il tempo della pacificazione nazionale, in cui si lasci riposare nella meritata pace tutti i morti di ogni schieramento, senza distinzione politica o etnica e ricominciare a costruire, senza dimenticare, una Nazione grande, forte e sovrana.”



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3