Cassano Irpino, il sindaco leghista con blocchi di cemento chiude le strade. Insorge Sinistra Italiana - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 15 marzo 2020

Cassano Irpino, il sindaco leghista con blocchi di cemento chiude le strade. Insorge Sinistra Italiana

"Mentre l'Irpinia, come tutto il Paese, è alle prese con la prova durissima del coronavirus e alla sua diffusione, gli amministratori pubblici dovrebbero dare prova di equilibrio e compostezza. Purtroppo si conferma non avere queste qualità il sindaco di Cassano Irpino  Salvatore Vecchia, che ha ben pensato di installare dei check point presso i confini del suo Comune".
Parole chiare,dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna,quelle scritte, in una nota diffusa alla stampa,  da Roberto Montefusco coordinatore provinciale di Sinistra Italiana che commenta l'ordinanza del sindaco leghista Salvatore Vecchia,  ha deciso di blindare tutte le strade di uscita e ingresso dal paese, lasciando aperte solo due arterie controllate. 
Una misura del genere appare francamente fuori luogo, inutile, propagandistica, precisa Montefusco, mentre basterebbe solo attenersi alle disposizioni del Governo in merito alla circolazione delle persone e ai relativi controlli.
Appare davvero irresponsabile l'atteggiamento di chi lucra, in questi giorni così difficili, sulla paura dei cittadini.
 Piuttosto che gareggiare a chi la spara più grossa, ricorda Montefusco, i sindaci dovrebbero in questa fase sostenere in ogni modo gli sforzi di un sistema sanitario duramente provato, e assistere i propri concittadini in maggiore difficoltà. La priorità è quella di potenziare i posti letto delle nostre strutture ospedaliere, in primo luogo per la terapia intensiva e sub-intensiva, valutando anche la riattivazione di strutture dismesse come quelle dell'ospedale di Bisaccia. L'Irpinia, conclude Montefusco, deve fare fino in fondo la propria parte di fronte all'emergenza sanitaria, non è il tempo della propaganda"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3