Coronavirus, i leghisti Ceccardi e Centinaio alle Canarie per recuperare 50 turisti italiani - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 15 marzo 2020

Coronavirus, i leghisti Ceccardi e Centinaio alle Canarie per recuperare 50 turisti italiani

Mentre il governo, le forze dell’ordine, i medici, supplicano gli italiani di restare a casa per contenere il diffondersi del virus, l’europarlamentare della Lega Susanna Ceccardi, candidata governatrice della Toscana, ha noleggiato un pullman ed è in viaggio. 
Dopo aver passato le zone dei focolai in Spagna e fatto tappa a Savona, dove è salito a bordo Gian Marco Centinaio sono partiti verso la Spagna destinazione Barcellona.
L'obiettivo è quello di recuperare 50 turisti italiani bloccati a FuerteVentura. D'altronde Susanna Ceccardi ha risposto ad una loro richiesta d'aiuto, siamo di fronte ad una situazione di necessità.
Bloccate in Spagna ci sono famiglie di Livorno, Fucecchio, Massa, Firenze, Torino, Bergamo e dalla Campania. Da giorni sperano di tornare in Italia ma i loro voli sono stati cancellati.
Ho voluto aiutarli precisa la Ceccardi,consigliando loro di prendere un volo interno per Barcellona, dove arriverò con il bus, per rientrare in Italia.
Con Ceccardi e Centinaio, a bordo ci sono anche tre autisti che guideranno a turno per le 15 ore del viaggio, oltre all'assessore alle Politiche sociali del comune di Pisa, Gianna Gambaccini, medico, che intende visitare gli italiani a Fuerteventura prima di farli salire sul bus. «Sono lì da molti giorni, è come se avessero già fatto la quarantena», dice l’assessora-medico. Ostenta sicurezza, prima ancora di averli visti, nonostante il virus, proprio in questi giorni, si stia diffondendo rapidamente in tutta la Spagna. 
 Tra gli italiani da “salvare”, infatti, c’è anche Sabrina Marchi, consigliera comunale della Lega a Massa. In vacanza alle Canarie con la famiglia dal 6 marzo, in piena pandemia, è rimasta bloccata insieme ad altri turisti sull’isola: «Stanno iniziando a chiudere tutto anche qui - racconta la consigliera comunale - file ai benzinai, turni nei negozi. Gli ultimi voli ce li hanno cancellati, per adesso quello previsto per Barcellona è ancora garantito. Speriamo di riuscire a raggiungere la Spagna dove ci aspetta Susanna Ceccardi».

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3