Coronavirus, le richieste di Fontana a Conte: impiego dell’esercito e chiusura di cantieri e uffici pubblici. - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 20 marzo 2020

Coronavirus, le richieste di Fontana a Conte: impiego dell’esercito e chiusura di cantieri e uffici pubblici.

Impiego dell’esercito, chiusura degli studi professionali e degli uffici pubblici ad eccezioni delle attività indifferibili, fermo dei cantieri, ulteriori limitazione delle attività commerciali.
Queste sono le richieste di Attilio Fontana, governatore della regione Lombardia, esponente di primo piano della Lega, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. 
Questo elenco arriva dopo l'ultimo drammatico bilancio dei morti e dei contagiati nella regione Lombardia, in particolar modo nell'area della città metropolitana di Milano.
Una stretta sulle limitazioni che è stata  chiesta da più parti anche alla luce dei ben 52 mila italiani denunciati per non aver ottemperato ai divieti, persone che sono uscite senza validi motivi o hanno addirittura cercato di mettersi in viaggio.
Questa mattina, il capo della Protezione civile Angelo Borrelli, intervenuto in una trasmissione radio ha detto: "L'ottimismo e la speranza ci devono venire dai comportamenti che stanno adottando i nostri connazionali. Serve assoluta prudenza, bisogna uscire il meno possibile. È fondamentale per contenere i contagi. Bisogna evitare i contatti umani e muoversi il meno possibile. Evitare di uscire di casa se non strettamente necessario

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3