Coronavirus, paura di contagio alla Camera. Dopo Pedrazzini anche il fratello d'Italia Cirielli positivo al test - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 12 marzo 2020

Coronavirus, paura di contagio alla Camera. Dopo Pedrazzini anche il fratello d'Italia Cirielli positivo al test

Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati ed esponente di primo piano dei conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia è risultato positivo al test del coronavirus.
E' il secondo deputato a contrarre questo virus. Infatti prima di lui era risultato positivo Claudio Pedrazzini, deputato lodigiano eletto nelle file di Forza Italia, da poco approdato in Cambiamo, il nuovo movimento politico fondatore dal governatore della Liguria, Giovanni Toti.
Cresce quindi il timore che, nelle prossime ore, possano aumentare i contagi in Parlamento tanto che, già nella seduta di ieri sia Camera che Senato si sono riuniti con metà dell'aula vuota per approvare l'autorizzazione al governo per lo sforamento del defict.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3