Coronavirus,Donzelli(Fdi): in Toscana tamponi negati anche a chi ha sintomi - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 24 marzo 2020

Coronavirus,Donzelli(Fdi): in Toscana tamponi negati anche a chi ha sintomi

Continuo a ricevere decine di segnalazioni da parte di toscani che accusano i sintomi del Covid-19 e ai quali, nonostante l’interessamento dei loro medici di base, la Asl sta negando il tampone. Fra questi anche familiari di persone ricoverate in ospedale perché affette da coronavirus. Perché sta succedendo questo?
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Giovanni Donzelli, segretario regionale e deputato di Fratelli d'Italia che precisa: la regione Toscana, prima dei proclami sullo screening di massa, faccia i tamponi a tutte le persone che sono sospettate di aver contratto la malattia, oltre che agli operatori sanitari.
“In questi giorni difficili, oltre alla richiesta tassativa di rimanere a casa, precisa l'esponente sovranista si raccomanda giustamente l’importanza della prevenzione: i virologi dicono che non si possono trascurare i sintomi
Lanciamo dunque un appello al governatore Rossi e all’assessore Stefania Saccardi a verificare questa situazione e risolverla urgentemente. La proposta che abbiamo lanciato alla Regione per offrire un contributo nella ricerca delle soluzioni migliori per affrontare l’emergenza, non è stata purtroppo raccolta.
In questa situazione, conclude Donzelli, rinnoviamo l’invito alla responsabilità: siamo favorevoli ai controlli di massa, che però devono necessariamente iniziare dalle emergenze”.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3