Il bus della Lega genera veleni nel centrodestra. Fdi: Ceccardi nuova tour operator - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 18 marzo 2020

Il bus della Lega genera veleni nel centrodestra. Fdi: Ceccardi nuova tour operator

L'iniziativa dell'europarlamentare  Susanna Ceccardi,  leader leghista toscana ed  aspirante candidata alla presidenza della Regione, su precisa indicazione del Carroccio di noleggiare un pullman per recuperare un gruppo di turisti italiani bloccati alla Canarie, non poteva non scatenare polemiche politiche anche all'interno della coalizione di centro destra.
A innescare la discussione è stato il commento critico di Silvia Silvestri, dirigente pisana di Fratelli  d'Italia e presidente del locale comitato  delle pari opportunità.
Con un post sulla sua pagina facebook, Silvestri, che è anche ex consigliera comunale, ha scritto: "Gli impiegati si guadagnano uno stipendio lavorando, magari hanno vinto un concorso, non campano di politica, di consulenze farlocche al ministero degli Interni".
E ancora rivolgendosi a Ceccardi, che aveva giustificato la sua azione affermando di non "fare l'impegata ma il politico": "Tu avresti potuto fare altrettanto restando a fare il sindaco e invece eccoti qua a fare il tour operator, vai in gita in Spagna a recuperare amici e parenti".
Il post pubblicato dalla Silvestri scatena nuove polemiche nei confronti della europarlamentare leghista Ceccardi. L'applauso di  Diego Petrucci, sindaco di Abetone  Cutigliano, esponente di Fratelli d'Italia scatena una pepata risposta della Ceccardi:  Diego, te sei a sciare con gli impianti pieni? Tanto la scuola è finita, tutti all'Abetone. Poi mi raccomando andate a chiedere le candidature alle regionali per sostenermi come presidente.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3