La sfida della Lega veronese al Coronavirus : aiutiamoci a casa nostra - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 7 marzo 2020

La sfida della Lega veronese al Coronavirus : aiutiamoci a casa nostra


Si chiama "Aiutiamoci a casa nostra"  la campagna politica della Lega di Verona per il rilancio dell'economia territoriale in questo moneto di crisi acuta da imputare al Coronavirus.
L'iniziativa è stata lanciata presso la sala convegni del Liston in piazza Bra, e sarà da subito diffusa sui canali social con banner e video promozionali.
"La nostra forza è la comunità, ha ricordato il deputato della Lega Lorenzo Fontana, vicesegretario federale della Lega.

 Faccio un appello, precisa Fontana a tutti i veronesi: per aiutare la nostra economia compriamo i nostri prodotti, se possibile privilegiamo le mete turistiche del territorio, riscopriamo le eccellenze eno-gastronomiche e il nostro patrimonio artistico e museale.
L'ex ministro della famiglia del governo giallo verde ha precisato inoltre: sosteniamo gli anziani, le famiglie, le persone con disabilità.
Un appello esteso anche ai veronesi residenti all'estero che devono mostrare al mondo quanto è bella, viva, forte, Verona con le sue straordinarie eccellenze.
Lorenzo Fontana ha inoltre ricordato le proposte avanzate dalla Lega e dal centrodestra al governo e ha già rilanciato a livello nazionale alcune richieste emerse dal territorio, in primis lo stop alle tasse, l'estensione delle misure a favore dell'economia al di fuori delle zone rosse, lo stop a plastic e sugar tax, un piano di rilancio per le fiere, il superamento di clausole di salvaguardia e patto di stabilità, rimborsi ai Comuni per le esenzioni delle tasse di soggiorno e un provvedimento straordinario per liberare le risorse delle Camere di commercio.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3