Rivolta nelle carceri, la ricetta della Fiamma Tricolore: stop a permessi e sconti di pena - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 10 marzo 2020

Rivolta nelle carceri, la ricetta della Fiamma Tricolore: stop a permessi e sconti di pena

Detenuti tragicamente deceduti o gravemente feriti, operatori sequestrati e aggrediti, strutture messe a ferro e fuoco e devastate. E’ sempre più tesa la situazione in molte carceri italiane in seguito alle limitazioni dovute al contenimento della diffusione del Corona virus.
 Sulla emergenza carceri, interviene con una nota, diffusa alla stampa, la Fiamma Tricolore, con posizioni che rispecchiano la classica destra legge ed ordine. 
Nota che pubblichiamo per intero.

Scoppia l'inferno in ben 27 istituti di pena, tra proteste, evasioni, omicidi.
Tutto nato a causa del tentativo delle autorità di proteggere gli stessi detenuti dal coronavirus vietando i colloqui esterni. Ancora una volta le mafie, vere padrone delle carceri, hanno dato il via alle proteste a livello nazionale. Ristabilire subito l'ordine e comminare le giuste pene!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3