Vincenzo Sofo: la Lega forza di cambiamento al governo della Calabria per i prossimi 5 anni - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 15 marzo 2020

Vincenzo Sofo: la Lega forza di cambiamento al governo della Calabria per i prossimi 5 anni

E' trascorso quasi un mese e mezzo dalla data delle elezioni e non si hanno ancora notizie circa il varo della nuova giunta regionale di centro destra in Calabria.
La governatrice Jole Santelli non è riuscita a formare il suo esecutivo a causa di una netta divisione che percorre la Lega divisa in due correnti di pensiero.
Una divisione tra due distinti e distanti fazioni. La prima guidata dall'ex commissario regionale, divenuto per chissà quali esoteriche motivazioni, coordinatore regionale Christian Invernizzi, che in virtù della forza nazionale ed europea del partito non dimostrata alle ultime regionali in Calabria vorrebbe 2 cariche( un assessore e la presidenza del Consiglio) e la seconda guidata dall'europarlamentare Vincenzo Sofo e dal deputato Furgiuele che consapevoli del mancato successo della Lega in Calabria, grazie alla guida del commissario Invernizzi, passata dal 22,6 delle Europee al 12,3% delle regionali, vorrebbe una Lega in giunta, come motore del cambiamento, anche con un solo assessore e lavorare alacremente per il radicamento della Lega sul territorio occupandosi di settori chiavi per il rilancio del territorio come l'agricoltura ed il turismo.
Come dimostra l'intervista rilasciata dall'eurodeputato Vincenzo Sofo ai colleghi di Calabria News 24.
Intervista che potete leggere cliccando qui.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3