Lo strabismo di Fratelli d'Italia: a Roma assedia il Pd, a Lucca ci va a braccetto - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 11 aprile 2020

Lo strabismo di Fratelli d'Italia: a Roma assedia il Pd, a Lucca ci va a braccetto

A Roma i conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia rappresentano insieme alla Lega le uniche forze di opposizione intransigente al governo delle 4 sinistre (Movimento Cinque Stelle, Partito Democratico, Italia Viva, Liberi e Uguali) del premier Conte.
Un governo, a loro dire, che sta portando il paese alla derive e che vede al suo interno una forza come il Partito Democratico che ha gettato la maschera e propone una patrimoniale sui redditi oltre gli 80 mila euro.
Quel che vale per Roma non succede però a Lucca. La prova è l'ultimo consiglio comunale, richiesto dalle forze di opposizione,andato in scena venerdì 10 aprile,
Dove Nicola Buchignani, esponente del partito di Giorgia Meloni a Palazzo Santini, ha votato sì al documento proposto dal centrodestra. Ma ha dato pure l'ok all'ordine del giorno presentato proprio dal Pd e dal raggruppamento che sostiene l'amministrazione Tambellini.
Questo strabismo di Fratelli d'Italia che a Roma assedia il Partito Democratico mentre a Lucca ci va a braccetto ci viene raccontato, in un interessante articolo, da La Gazzetta di Lucca, che potete leggere per interno cliccando qui

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3