Polveriera Vasto,l'invito di Diodato(Fdi): a Conte De Luca e De Magistris mostrate gli attributi contro gli immigrati chi violano la legge - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 14 aprile 2020

Polveriera Vasto,l'invito di Diodato(Fdi): a Conte De Luca e De Magistris mostrate gli attributi contro gli immigrati chi violano la legge

Con l'emergenza corona virus ancora lontana dal rientrare, la polveriera Vasto ( quartiere a ridosso del centro storico di Napoli) potrebbe scoppiare, con tutta la sua violenza. 
Nel pomeriggio di  martedì 14 aprile, a Piazza Principe Umberto, zona Ferrovia, come raccontano diversi video di cittadini pubblicati su Facebook un extracomunitario, per motivi ancora non resi noti, si è scagliato contro le forze dell'ordine.
Il giovane extracomunitario, secondo una prima ricostruzione dei fatti, si è scagliato contro un vigile strattonandolo prima e poi spingendolo contro una autovettura in sosta.
Nel giro di pochi minuti, vista l'assenza di traffico, sono intervenuti Carabinieri, Guardia di Finanza ed altre pattuglie della polizia locale.
Le forze dell'ordine hanno avuto problemi ad agire perché l'immigrato non indossava alcuna mascherina ed era a torso nudo, come forma di protesta. Solo dopo alcuni minuti sono riusciti ad bloccarlo e portarlo negli uffici della Polizia Municipale.
Fin qui, la dura e cruda cronaca nera di quel che succede al Vasto, dove già nei giorni scorsi, alcuni cittadini avevano denunciato pericolosi assembramenti di persone, per lo più immigrate, in strade, tutte senza mascherina.
Sulla polveriera Vasto interviene con una breve dichiarazione Pietro Diodato, storico esponente della destra partenopea, nel Movimento Sociale Italiano prima, in Alleanza Nazionale poi, ora dirigente di Fratelli d'Italia che in un post pubblicato su Facebook che riportiamo per intero dichiara:

BASTA!
Il Vasto è una polveriera.
Conte, De Luca, De Magistris, gli immigrati li accogliete, li trattate anche meglio di molti italiani, per ottenere in cambio insofferenza alle regole, rivolte, violenza, che vanificano i sacrifici di tutti noi, in casa senza una lira, mettendo a rischio la salute dei nostri cari. Ma non pensate di andare avanti così ancora per molto.
Agite con fermezza, mostrate gli attributi!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3