Sondaggio Bidimedia, emorragia senza fine per la Lega. Perso un punto in un mese. Centro destra al 46% - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 21 aprile 2020

Sondaggio Bidimedia, emorragia senza fine per la Lega. Perso un punto in un mese. Centro destra al 46%

Un continuo e costante crollo di consensi della Lega che diventa un travaso di voto per i conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia guidati da Giorgia Meloni, mentre i principali parti del governo delle quattro sinistre del governo Conte vedono aumentare il proprio consenso.
E' quanto emerge dalle intenzioni di voto rilevate dall'ultimo sondaggio realizzato da BiDiMedia.
Il dato più importante, in negativo è il crollo della Lega di Matteo Salvini che perde in un mese l'1,1% scendendo al 27,6% segno evidente di come l'opposizione dura ed intransigente durante l'emergenza corona virus non sta ottenendo il favore degli elettori.
Seconda forza politica è il Partito Democratico che aumenta dello 0,2% salendo al 21,4%. Medaglia di bronzo, per usare un termine caro agli appassionati delle Olimpiadi per il Movimento Cinque Stelle che guadagna lo 0,8% risalendo al 14,8%.
Quarta forza politica italiana, seconda del centro destra è Fratelli d'Italia approfitta dal calo di consensi dell'alleato leghista e guadagna un punto percentuale ed arriva al 12,9%.
Forza Italia, il movimento politico guidato da Silvio Berlusconi perde ancora lo 0,2% ed arriva al 5,8.
Riesce a fare peggio solo Italia Viva, il movimento politico fondato dall'ex premier Matteo Renzi che scende sotto quota soglia di sbarramento attestandosi al 3,7%






Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3