Ue,Fratelli d'Italia corresponsabili di errori, per anni nel Ppe di austerity e ora con sovranisti. La denuncia del M5S - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 16 aprile 2020

Ue,Fratelli d'Italia corresponsabili di errori, per anni nel Ppe di austerity e ora con sovranisti. La denuncia del M5S

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, e la classe dirigente del suo partito sono corresponsabili degli errori dell'Europa e per anni sono stati nello stesso gruppo della cancelliera tedesca, Angela Merkel, il capogruppo del Ppe al Parlamento europeo, Manfred Weber, e il cancelliere austriaco Sebastian Kurtz, "paladini dell'austerity".
E' quanto dichiara una nota, diffusa alla stampa, da parte della delegazione del Movimento Cinque Stelle al Parlamento Europeo.
"La Meloni chieda al suo attuale capo delegazione al Parlamento europeo perché ha votato il 7 marzo del 2011 a favore della modifica dell'articolo 136 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea relativamente a un meccanismo di stabilità per gli Stati membri", hanno scritto.
"Alla Meloni rinfreschiamo la memoria e le inviamo i tabulati di quella votazione: Carlo Fidanza, l'attuale capo delegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento europeo, all'epoca europarlamentare del Ppe, ha votato a favore dell'istituzione del Mes".
"Fratelli d'Italia, che dall'opposizione si inventa una fantomatica firma italiana sul Mes, è la stessa che da maggioranza nel 2011 votò per istituire il Mes. La Meloni e la classe dirigente del suo partito, conclude la nota del Movimento Cinque Stelle sono corresponsabili degli errori dell'Europa visto che, tra l'altro, per anni sono stati nello stesso gruppo di Merkel, Weber e Kurtz i paladini dell'austerity. Se in Europa non c'è abbastanza solidarietà è solo per colpa dei loro errori del passato e dei loro attuali alleati sovranisti"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3