Bannon riapre in Italia l'Accademia sovranista. Pechino vuole dominare il mondo ma Di Maio non lo capisce - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 29 maggio 2020

Bannon riapre in Italia l'Accademia sovranista. Pechino vuole dominare il mondo ma Di Maio non lo capisce


All'orizzonte si addensano nubi di guerra. L’Europa deve capire che siamo di nuovo nel 1938. Così l’ex ideologo di Trump, Steve Bannon, spiega in una intervista a Il Corriere della Sera la sua decisione di aprire la sua ’scuola dei gladiatori del populismo e nazionalismo nella Certosa di Trisulti, in provincia di Frosinone. Il Tar di Latina gli ha dato ragione e ora, forze già dalla primavera 2021, potrà accogliere persone di ogni gruppo etnico e religione. Non vogliamo convertirli alla fede giudeo-cristiana, ma diffonderne i capisaldi. L’ho predicato per due anni girando l’Europa ed è più pressante che mai nella settimana in cui il Partito comunista cinese reprime le libertà di Hong Kong’.
Sul perché abbia scelto l’Italia per il suo progetto, Bannon dice di credere ’nel popolo italiano e nell'importanza simbolica di Roma. E ora avete Di Maio e i Cinque Stelle che hanno ceduto al Partito comunista cinese, a una dittatura totalitaria, per i soldi e con imbarazzante ingenuità: questa è una delle ragioni per cui rifiuto di abbandonare l’Italia e il monastero.
Per quanto riguarda le difficoltà nell'assegnazione dell’abbazia alla Dignitatis Humanae Institute, Bannon parla di questione puramente politica e sostiene che l’Italia si troverà ad affrontare una
situazione ben peggiore della pandemia, avrete un inferno economico causato da una classe politica corrotta e incompetente. E per quanto riguarda i rapporti con la Chiesa parla di corruzione, incompetenza e dissolutezza, l’ultima cosa di cui abbiamo bisogno all'Accademia è essere coinvolti con quei mostri’.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3