Coronavirus, Battisti chiede scarcerazione per paura del contagio.Deidda(Fdi):ipotesi assurda.Lo Stato intervenga - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 9 maggio 2020

Coronavirus, Battisti chiede scarcerazione per paura del contagio.Deidda(Fdi):ipotesi assurda.Lo Stato intervenga


L’ex terrorista Cesare Battisti, detenuto nel carcere di Oristano, dove sta scontando la condanna all'ergastolo per 4 omicidi, ha fatto istanza per beneficiare di misure alternative alla custodia in carcere per il rischio complicanze in caso di infezione da Covid 19.
Battisti teme il contagio ed inoltre è da un anno e mezzo in isolamento di alta sicurezza ad Oristano e non vede parenti.
La richiesta di scarcerazione di Cesare Battisti presentata dal suo legale Davide Steccanella non poteva non scatenare polemiche politiche, portate avanti con vigore dai sovranisti e conservatori di Fratelli d'Italia, in particolar modo dal deputato sardo Salvatore Deidda.
E' di poche ora fa la notizia sconcertante riguardo la richiesta di scarcerazione  a causa del pericolo di contagio Covid19  del noto ex terrorista Cesare Battisti, che sta scontando la pena per 4 omicidi nel carcere di Oristano.
 Mi auguro, precisa Deidda, che quest’ipotesi assurda non venga neanche presa in considerazione anche se, ormai, questo Governo,con il Ministro Bonafede  ci sta abituando alle più paradossali ingiustizie. 
Ci tengo a sottolineare come il carcere di sicurezza di Massama rappresenti uno dei migliori istituti presenti sul territorio sardo, non soltanto a livello strutturale ma anche per la professionalità e la competenza che contraddistingue la Direzione e l’intero corpo della Polizia Penitenziaria.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3