Giustizia: Morrone (Lega), dopo via libera del Presidente Mattarella subito riforma Csm - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 30 maggio 2020

Giustizia: Morrone (Lega), dopo via libera del Presidente Mattarella subito riforma Csm

"Si proceda senza indugio a una profonda riforma della giustizia. L’intervento del presidente della Repubblica Mattarella conferma l’evidente necessità di voltare pagina rispetto alla deriva correntizia, alla politicizzazione e al carrierismo di una parte della magistratura che ha profondamente incrinato la credibilità  del CSM". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Jacopo Morrone, deputato della Lega che precisa: "l’intreccio fra certe aree politiche e alcuni magistrati di peso, le azioni e le dichiarazioni ignobili e strumentali lanciate come macigni contro la Lega e Matteo Salvini, preso di mira anche nel suo ruolo di ministro dell’Interno, non possono finire archiviati nel silenzio generale. E’ ora che si affronti questa situazione ormai incancrenita e degenerata che ha avvelenato la vita politica e le istituzioni democratiche. Riteniamo, conclude Morrone, sia un obbligo morale ed etico restituire al Paese fiducia nella giustizia e autorevolezza alla magistratura.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3