La confessione dell'assessore leghista Samona': ero iscritto ad una loggia massonica - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 19 maggio 2020

La confessione dell'assessore leghista Samona': ero iscritto ad una loggia massonica


Assessore, lei è un massone? Si apre con questa domanda secca, la lunga intervista di Mario Barresi ad Alberto Samonà, neo-assessore regionale ai Beni culturali della Lega,  pubblicata su La Sicilia, oggi in edicola. Un faccia a faccia senza filtro, a partire da una "confessione": «Fino a qualche anno fa ero iscritto, per interessi culturali, nel Grande Oriente d'Italia. Ma oggi non sono iscritto ad alcuna loggia. Nessuna incompatibilità, firmerò la dichiarazione prevista dalla legge regionale».
Samonà, giornalista e scrittore, racconta il «fuoco fatuo» dell'esperienza grillina, ma rivendica la sua identità di destra. «L'antifascismo? Come ce lo vendono oggi è una categoria stantia. Come il fascismo. Che non esiste più, nonostante qualcuno veda pericoli dietro ogni angolo».
Il resto dell'articolo potete leggerlo cliccando qui

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3