No Beni culturali alla Lega, Musumeci dimettiti. Gli striscioni si protesta contro il presidente della Sicilia - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 16 maggio 2020

No Beni culturali alla Lega, Musumeci dimettiti. Gli striscioni si protesta contro il presidente della Sicilia

In diversi quartieri di Palermo del centro come della  periferia sono comparsi striscioni riportanti le seguenti parole: "no beni culturali alla Lega Musumeci dimettiti".
Un messaggio chiaro, diretto, che non lascia dubbi ad interpretazione alcuna, non firmato da alcuna organizzazione politica, né della galassia della sinistra antagonista dei centri sociali, né  dei movimenti identitari sicilianisti.
Una azuone di protesta che nasce in evidente opposizione alla scelta, del tutto legittima, del presidente Nello Musumeci di affidare l'assessorato dei Beni Culturali e dell'identità siciliana ad un componente della Lega.
Il governatore siciliano viene accusato dai frequentatori della pagina Facebook No Lega Nord Musumeci dimettiti  di aver svenduto la gestione dell'ambito culturale siciliano ad un partito del nord che disprezza la Sicilia. Un partito, la Lega, che alle scorse elezioni regionali aveva eletto un solo consigliere regionale, segno evidente di uno scarso radicamento sul territorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3