Riva Destra incontra i vertici di Fratelli d'Italia. Oggi video conferenza con il coordinatore marchigiano Ciccioli - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 23 maggio 2020

Riva Destra incontra i vertici di Fratelli d'Italia. Oggi video conferenza con il coordinatore marchigiano Ciccioli

Continuano, senza sosta e senza tregua, seppur attraverso il fantastico mondo del web causa emergenza Covid 19 gli incontri sui territori di Riva Destra, il movimento politico federato con i conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia guidato da Fabio Sabbatani Schiuma, storico esponente romano della destra sociale, oggi a capo del dipartimento nazionale di Fratelli d'Italia che si occupa di associazionismo politico.
Infatti, da oggi   fino a lunedì Riva Destra prosegue una serie di videoconferenze, ove parteciperanno tutti i vertici regionali di Fratelli d'Italia. Dopo l'appuntamento di sabato scorso in Veneto, quando era intervenuto il coordinatore regionale di FdI, il parlamentare Luca De Carlo, oggi, sabato 23 alle 15, e' il turno delle Marche. Cosi' sulla piattaforma di zoom Angelo Bertoglio, vicesegretario nazionale di Riva Destra, e Alfio Boschi, portavoce nazionale, insieme a Schiuma, presenteranno la loro squadra al coordinatore regionale di Fdi, l'on. Carlo Ciccioli.  Sul tavolo, ovviamente, anche le prossime elezioni regionali e il ruolo di Riva Destra a supporto del partito guidato da Giorgia Meloni. A prendere parola saranno quindi il coordinatore e il vicecoordinatore regionale di Riva Destra, rispettivamente Sandra Amato e Antonio Matano (Fano) e quelli provinciali Alessio Brandoni (Ancona), Daniele Malandrino (Pesaro), Guido Occelli (Fermo), oltre ai responsabili di dipartimento Raffaele Neri (Economia e Finanza) e Nicola Peverelli (Giustizia).
"Il ruolo dei movimenti federati -spiega Schiuma al sovranista.info- e' quello di contribuire ad allargare il perimetro elettorale di Fratelli d'Italia, portando in dote valori, battaglie e risorse umane. Il dipartimento ha il compito di agevolare questo flusso, senza che ne venga meno il rispetto per la struttura di partito e la stretta collaborazione con i suoi esponenti: ecco spiegata in sostanza la ratio di questi incontri".
Riva Destra -confermano Bertoglio e Boschi- sta eseguendo alla lettera tutto cio', mantenendo le proprie identità e struttura, ma riuscendo così ad avvicinare anche numerosi eletti negli enti locali al progetto per il quale si è spesa direttamente Giorgia Meloni: aver reso FdI un partito sempre piu' inclusivo".
Domani, infatti sara' il turno della Calabria: a confrontarsi con Riva Destra, coordinata in loco da Francesco Stina', saranno il commissario regionale di Fdi, la battagliera parlamentare Wanda Ferro, accompagnata dal capogruppo in regione Filippo Pietropaolo, che Riva Destra ha peraltro sostenuto nella sua vincente ultima competizione elettorale. Lunedi poi il posticipo con Michele Barcaiuolo, coordinatore di Fratelli d'Italia delle Marche.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3