Ronghi contro De Luca o'guappo e cartone che vuole 20 mila immigrati in Campania invoca la piazza - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 2 maggio 2020

Ronghi contro De Luca o'guappo e cartone che vuole 20 mila immigrati in Campania invoca la piazza

Il Presidente ammazza commercianti, De Luca, ‘“o guappo ‘e cartone” che se ne’ fotte dei nostri stagionali, dei nostri Bros, di chi sta perdendo il lavoro e si rende disponibile a sferrare un attacco mortale su tutta l’area Domizia. Da Mondragone, per passare a Castelvolturno fino a Varcaturo. Vuole immettere nel già disastrato tessuto sociale, altri ventimila extracomunitari.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle scritte in un post, pubblicato sulla sua pagina Facebook da Salvatore Ronghi, sindacalista di lungo corso nelle file della Cisnal prima nell'Ugl organizzazione sindacale di cui fu Vice Segretario generale con delega al Mezzogiorno poi, un politico esperto più volte eletto consigliere regionale della Campania con Alleanza Nazionale, candidato non eletto alle ultime elezioni europee nella lista dei conservatori e sovranisti di Fratelli d'Italia dove precisa: siccome sono tutti irregolari, gli vuole dare un lavoro nelle aziende per poterli regolarizzarli, alla faccia dei disoccupati campani. Pur di fare un piacere alla Ministra renziana, Teresa Bellanova, svende la Campania. Non possiamo permettercelo, sarò in piazza per dire no? 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3