Ancora minacce di morte a Matteo Salvini. Centinaio(Lega): noi non indietreggiamo - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 14 giugno 2020

Ancora minacce di morte a Matteo Salvini. Centinaio(Lega): noi non indietreggiamo


"Le nuove minacce nei confronti di Matteo Salvini, passate ancora una volta sotto il silenzio di stampa e di solidali a senso unico, sono l’ennesima dimostrazione del degrado raggiunto dalla lotta politica in Italia. Certa parte politica, certi vigliacchi preferiscono intimidire, imbrattare fino a voler cancellare Salvini piuttosto che confrontarsi sulle idee, sui programmi, sulle necessità dei cittadini".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal senatore Gian Marco Centinaio, esponente di primo piano della Lega Salvini Premier che precisa: la Lega, il suo popolo e il suo segretario non indietreggiano né si intimidiscono, per questo motivo non lasceremo mai campo libero a chi vuole umiliare il nostro paese, commentando le nuove minacce subite via social, dai soliti leoni da tastiera, da Matteo Salvini.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3