Berlusconi: "Montanelli uomo libero che pure da morto continua a dare fastidio" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 15 giugno 2020

Berlusconi: "Montanelli uomo libero che pure da morto continua a dare fastidio"

Aggiungi didascalia

Montanelli è stato un uomo libero, che dava fastidio ai violenti, ai terroristi e ai comunisti, e anche oggi continua a dare fastidio a chi non crede nella libertà e nelle civiltà occidentale. Sono molto preoccupato di quello che sta accadendo nel mondo in queste settimane". 
Con queste parole, Silvio Berlusconi, leader indiscusso di Forza Italia intervenendo alla trasmissione Mattino Cinque, in onda su Canale 5 ha commentato lo sfregio alla statua del giornalista, imbrattata dagli antagonisti con la vernice rossa nei giorni scorsi.
"Sono molto preoccupato per quello che sta avvenendo in questi giorni nel Mondo. L'omicidio commesso da un agente di polizia ai danni di un cittadino afroamericano, un fatto molo grave che ha suscitato proteste legittime. Ma le proteste, ricorda Berlusconi, sono degenerate in atti di violenza cieca e devastante che una ristretta minoranza ha sfruttato per contestare la nostra civiltà, cultura, simboli e identità liberale e cristiana. Imbrattare le statue, conclude il leader di Forza Italia,di Churchill, Cristoforo Colombo, di Montanelli e addirittura di Gandhi significa voler mettere in discussione il mondo libero civile ed evoluto nel quale viviamo anche grazie a loro", prosegue il leader di Forza Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3