I consigli di Giorgetti: la politica non usi i fondi Ue per conservare consenso ma per costruire il futuro - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 23 giugno 2020

I consigli di Giorgetti: la politica non usi i fondi Ue per conservare consenso ma per costruire il futuro



"I soldi non risolvono da soli i problemi. È vero, probabilmente arriveranno il Mes e il Recovery Fund, e anche se non arriveranno siamo comunque entrati in una fase nuova dell’interpretazione della contabilità pubblica, una fase in cui si
può fare debito e deficit. Ma bisogna farlo in modo intelligente e produttivo, non dispersivo".
Lo ha detto Giancarlo Giorgetti, deputato e vicesegretario della Lega, intervenendo all'evento ’Prospettive di una città universitaria tra eredità culturale e innovazione’ dell’Università di Pavia.
"L’indicazione che arriva dall’Europa è che questi fondi devono essere destinati a creare occasioni e opportunità, a creare veramente sviluppo, altrimenti sarà l’ennesima occasione persa. E invece la prima sensazione che si coglie partecipando al dibattito politico romano è che questi soldi saranno utilizzati per conservare il consenso presente e non per costruire il futuro".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3