Ieri Covid oggi suicidi.Con-Te l'Italia muore. Lo striscione di Spazio Libero Cervantes contro il governo delle 4 sinistre - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 11 giugno 2020

Ieri Covid oggi suicidi.Con-Te l'Italia muore. Lo striscione di Spazio Libero Cervantes contro il governo delle 4 sinistre


Ieri Covid, oggi suicidi l'Italia Con-te muore. Questo è  il sintetico e chiaro striscione esibito dai giovani identitari e sovranisti di Spazio Libero Cervantes di fronte la Camera di Commercio di Catania contro le politiche del governo delle quattro sinistre del premier Conte,
Il senso di questa iniziativa, che si è svolta mercoledi 10 giugno, ci viene chiarito da una nota diffusa da Spazio Libero Cervantes che  riportiamo volentieri.

«Dopo mesi di lockdown, dichiarano gli occupanti dello stabile di via Santa Sofia, 42 milioni di italiani attendono ancora la potenza di fuoco promessa dal premier Giuseppe Conte. Sebbene alcuni, nonostante le difficoltà, tentino di ripartire la realtà parla chiaro: è emergenza sociale.» Emblematica la frase usata dagli identitari etnei "Ieri COVID, domani suicidi: Con-te l'Italia muore!" «Esporre questa frase di fronte il luogo che tutela gli interessi delle attività di un territorio è un segnale chiaro - proseguono i giovani catanesi del Cervantes - se fino a qualche giorno fa contavamo i decessi da coronavirus a breve potremmo contare quelli da suicidio. Decine di persone hanno già compiuto il gesto estremo di togliersi la vita: si tratta di imprenditori, commercianti, disoccupati, gente in attesa di risposte che continuano a non arrivare. Una situazione tragica a cui bisogna necessariamente porre rimedio.»

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3