Montanelli, Gioventù Nazionale pulisce la statua imbrattata - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 15 giugno 2020

Montanelli, Gioventù Nazionale pulisce la statua imbrattata




Nella mattinata di domenica 14 giugno  una delegazione di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, si è recata ai Giardini Montanelli di Milano per ripulire la statua del grande giornalista imbrattata con vernice rossa nella serata di ieri.
 “Siamo qui per un gesto simbolico, abbiamo iniziato a pulire la statua con del solvente ma naturalmente ci aspettiamo che le strutture comunali completino il lavoro. Questo gesto vigliacco è inaccettabile e abbiamo voluto dirlo contribuendo a cancellarne le tracce”, spiega Francesco Rocca, presidente milanese di Gioventù Nazionale. Sul posto era presente anche l’europarlamentare di Fratelli d’Italia Carlo Fidanza, che ha dichiarato: “Questo è un gesto vile. La storia, la memoria, la cultura e la civiltà di una nazione non si possono cancellare. Ci aspettiamo che la sinistra che governa Milano prenda con forza le distanze da questa campagna di odio lanciata da alcune associazioni nei giorni scorsi e che ha offerto terreno fertile a questi teppisti rossi”. Al termine dell’azione dimostrativa la delegazione di Fratelli d'Italia  ha preso contatti con il Comune di Milano che ha comunicato che entro domani il monumento verrà ripulito.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3