Anche a Modena una via per ricordare Norma Cossetto. Passa la mozione della leghista De Maio - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 24 luglio 2020

Anche a Modena una via per ricordare Norma Cossetto. Passa la mozione della leghista De Maio


"Il consiglio comunale ha appena votato una mozione di cui sono prima firmataria per l'intitolazione di una via alla studentessa istriana Norma Cossetto, vittima innocente dell'odio anti-italiano scatenato dai partigiani titini. Sono davvero soddisfatta per il convergere di maggioranza ed opposizione su questa mozione, un giusto e doveroso omaggio condiviso, al di là degli schieramenti partitici, perché non possono esistere vittime di serie A e di serie B".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Beatrice De Maio, giovane e battagliera consigliere comunale della Lega a Modena.
Norma Cossetto, precisa l'esponente sovranista,  é una figlia d'Italia e attraverso l'intitolazione di una strada nella nostra città la sua storia potrà essere conosciuta anche da cittadini che non ne conoscono le vicende, penso soprattutto alle giovani generazioni; un popolo senza memoria o che non ha fatto i conti con il proprio passato é un popolo che non ha futuro. Oggi abbiamo scritto una bella pagina per la nostra Modena. oltre a raccoglierci il 10 febbraio davanti al monumento dedicato ai Martiri delle Foibe e agli esuli giuliano dalmati avremo l'onore di perpetuare la memoria di Norma, simbolo anche delle sofferenze dei nostri concittadini che dovettero fuggire dalle terre italiane dopo il 1943.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3